Accertamento Inps: qual è il termine di prescrizione?

Quanto tempo ha l’Inps per chiedere la restituzione di somme erogate per errore. Un nostro lettore ci ha contattato dopo aver ricevuto una lettera dall’INPS avente ad oggetto “Accertamento somme indebitamente percepite”, relativa a pagamenti ricevuti dall’Istituto di Previdenza in anni precedenti. Ci viene chiesto di chiarire se tali somme debbano essere pagate oppure se […]

Inps: revoca dell’assegno sociale per separazione simulata. Difesa

Cosa succede se due coniugi si separano soltanto per dividere i redditi e ottenere l’assegno sociale? L’Inps può chiedere la restituzione del sussidio economico?  La legge tutela le persone meno abbienti garantendo loro un sussidio mensile minimo. Si tratta dell’assegno sociale, una provvidenza economica che l’ordinamento riconosce a coloro che si trovano in stato di […]

Malattia: gli orari di reperibilità

Il lavoratore ha diritto ad assentarsi dal lavoro in caso di malattia ma deve restare reperibile in determinate fasce orarie. Sei stato assunto come lavoratore subordinato. È la prima volta che devi assentarti a causa della malattia. Vuoi sapere quali sono i tuoi doveri e in quali fasce orarie devi restare a casa. Nel nostro […]

Pensionamento invalidi: quali agevolazioni per la quiescenza?

Tutti i modi ottenere la pensione anticipata e una maggiorazione dell’importo dell’assegno in base alla percentuale di invalidità riconosciuta. Oltre alle agevolazioni previste dalla legge 104 nel corso della vita lavorativa per coloro che hanno un determinato grado di invalidità riconosciuta ed accertata dalle competenti commissioni mediche, esistono diversi benefici previdenziali che consentono di ottenere […]

Si può agire legalmente contro il datore per contributi non versati?

Scopri se un lavoratore può contestare il mancato versamento dei contributi previdenziali dal proprio datore di lavoro. L’obbligo del datore di lavoro di versare i contributi previdenziali va commisurato non già alle ore riportate in busta paga, ma a quelle effettivamente lavorate. Pertanto, un dipendente con un contratto part-time che lavora come un full-time ha […]

Invalidità: domanda di aggravamento o ricorso?

Quando conviene presentare un ricorso giudiziario contro il verbale negativo della commissione medica Inps e quando invece conviene una nuova domanda? L’invalidità civile è riconosciuta da un’apposita commissione medica a seguito di domanda amministrativa trasmessa telematicamente all’Inps. Purtroppo l’esito della visita non è sempre positivo, con la conseguenza che il cittadino, anche se affetto da […]

Esonero visita fiscale: chi ne ha diritto?

Quali dipendenti beneficiano dell’esenzione dalla visita di controllo del medico della mutua inviato dal datore o dall’Inps? La visita fiscale è lo spauracchio di tutti i dipendenti, pubblici o privati, che temono di non essere trovati in casa proprio nell’istante in cui si sono allontanati per un’improvvisa esigenza, ad esempio per andare a trovare l’anziano […]

Si può avere la 104 senza invalidità?

Handicap e invalidità civile sono la stessa cosa? La commissione medica Inps può riconoscere solo l’invalidità? La famosa “legge 104” riconosce una serie di benefici e di agevolazioni alle persone portatrici di handicap, cioè a coloro che, a causa della propria disabilità, non riescono a inserirsi nell’ambito sociale e/o lavorativo. Con il presente articolo ci […]

Indennità di accompagnamento per ultranovantenni

L’Inps può negare l’accompagnamento a una persona anziana che ha superato i novant’anni? Entro quanto tempo si può fare ricorso al tribunale? L’indennità di accompagnamento è una prestazione economica erogata mensilmente dall’Inps alle persone che si trovano in precarie condizioni di salute. Per ottenerla occorre sottoporsi a un’apposita visita medica, dopo aver fatto domanda all’ente […]

Domanda aggravamento Inps può comportare revoca invalidità?

La richiesta di una percentuale maggiore di invalidità giustifica la riduzione o la revoca del grado d’inabilità precedentemente riconosciuto dall’Inps? Per essere riconosciuti invalidi civili e ottenere i benefici che la legge attribuisce a tale particolare status occorre sottoporsi a una visita presso una speciale commissione medica che, solitamente, riceve gli interessati presso la sede […]

image_pdfimage_print