Risarcimento da infortunio mortale

Per la Cassazione, il danno biologico viene riconosciuto in base al tempo che trascorre tra l’incidente e il decesso. A volte, la realtà è talmente cruda quando si tratta di incidenti sul lavoro da risultare perfino cinica. Lo dimostra una recente sentenza della Cassazione. La domanda, non proprio semplice da fare ma utile per capire […]

The post Risarcimento da infortunio mortale first appeared on La Legge per tutti.

Figlio disoccupato: al genitore va la casa coniugale?

Il diritto di abitazione spetta fin quando il figlio ha diritto all’assegno di mantenimento.  In caso di separazione o divorzio, il genitore con cui vanno a vivere i figli ottiene l’assegnazione della casa familiare, anche se di proprietà dell’ex. Il cosiddetto «diritto di abitazione» non spetta solo in presenza di figli minorenni ma anche di […]

The post Figlio disoccupato: al genitore va la casa coniugale? first appeared on La Legge per tutti.

Infarto da superlavoro: c’è risarcimento?

Come provare che i ritmi eccessivi di lavoro hanno provocato l’infarto; quali sono i danni indennizzati dall’Inail e quelli risarcibili dal datore di lavoro. Molti qualificati studi scientifici – tra cui quelli dell’Oms (Organizzazione mondiale della sanità) e dell’Ilo (Organizzazione internazionale del lavoro) – segnalano una forte correlazione tra le malattie cardiovascolari e il superlavoro, […]

The post Infarto da superlavoro: c’è risarcimento? first appeared on La Legge per tutti.

La reperibilità rientra nell’orario di lavoro?

Turni, guardie, disponibilità e riposi: come si fa a capire quando c’è un’effettiva disponibilità del lavoratore a prendere servizio, che come tale va remunerata. Una delle cose più importanti per valutare la convenienza di un rapporto di lavoro è capire la differenza tra il lordo e il netto: non ci riferiamo solo allo stipendio, ma […]

The post La reperibilità rientra nell’orario di lavoro? first appeared on La Legge per tutti.

Quando diventa definitiva l’assegnazione a mansioni superiori?

Come dimostrare lo svolgimento delle mansioni superiori e come ottenere l’aumento dello stipendio.  Capita a volte che il dipendente si trovi a svolgere mansioni diverse da quelle per le quali è stato assunto, magari per sostituire un collega assente o per far fronte a una situazione aziendale straordinaria. La legge però stabilisce che, se i […]

The post Quando diventa definitiva l’assegnazione a mansioni superiori? first appeared on La Legge per tutti.

Cosa non può controllare il datore prima dell’assunzione

Gli aspetti della vita privata di un potenziale dipendente a cui l’azienda non ha accesso. Gli obblighi sul trattamento dei dati. Non c’è da stupirsi se, prima di assumere un lavoratore, il datore fa le dovute verifiche su chi sta per far entrare in azienda: se il candidato ha già esperienza oppure è al primo […]

The post Cosa non può controllare il datore prima dell’assunzione first appeared on La Legge per tutti.

Quali sono gli obblighi del dipendente?

Che cosa si intende per diligenza, obbedienza e fedeltà? Quando si può rifiutare un ordine e quando si può rischiare il licenziamento o una sanzione penale? Si parla spesso di quello che il capo può o non può fare, di abusi di potere da parte del datore, di diritti nel mondo del lavoro. Ma quali […]

The post Quali sono gli obblighi del dipendente? first appeared on La Legge per tutti.

I limiti al potere del datore di lavoro

Fino a dove arriva la capacità del titolare di un’azienda di controllare l’efficienza, il comportamento e l’attività dei dipendenti. Il titolare di un’azienda o di una società è dotato di un potere direttivo che consiste nell’impartire delle disposizioni per garantire l’esecuzione e la disciplina dell’attività da svolgere: può decidere, ad esempio, su questioni che vanno […]

The post I limiti al potere del datore di lavoro first appeared on La Legge per tutti.

Come si fa il codice fiscale per lavoratori stranieri?

I cittadini stranieri, per lavorare in Italia, devono essere muniti di codice fiscale. L’attribuzione avviene quando presentano l’istanza di ingresso nel nostro Paese. Ai cittadini stranieri che presentano domanda di ingresso nel territorio italiano agli Sportelli unici per l’immigrazione, per lavoro subordinato, viene attribuito il codice fiscale attraverso il sistema telematico di collegamento con l’Anagrafe […]

The post Come si fa il codice fiscale per lavoratori stranieri? first appeared on La Legge per tutti.

Parità di trattamento al lavoro: gli obblighi del datore

Cosa deve fare il titolare di un’azienda per evitare discriminazioni tra i dipendenti. E cosa deve fare il lavoratore che si sente messo da parte. Il divieto di discriminazioni nel mondo del lavoro è uno dei vincoli che limitano il potere direttivo del datore. In pratica, ci sono dei princìpi che devono essere rispettati allo […]

The post Parità di trattamento al lavoro: gli obblighi del datore first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: