Si può licenziare un dirigente senza giusta causa?

Quando è possibile licenziare un dirigente: i motivi e la procedura. I motivi per poter licenziare un dirigente sono parzialmente diversi da quelli di un normale dipendente. In questi casi, infatti, la legge parla di «giustificatezza» che è un concetto più ampio e soprattutto più flessibile rispetto a quello di giustificato motivo. Questo vuol dire […]

Licenziamento per superamento del comporto: quando è illegittimo

Quando contestare il licenziamento per superamento del periodo di comporto. In malattia si possono chiedere ferie e congedi.  La giurisprudenza della Cassazione ha evidenziato una serie di casi in cui il licenziamento per superamento del comporto è illegittimo. Analizzeremo tutte le ipotesi qui di seguito. Vedremo cioè come evitare il licenziamento quando si è assenti […]

Sono stato licenziato: quali sono i miei diritti?

Cosa fare in caso di risoluzione immediata, inaspettata e illegittima del rapporto di lavoro: i rimedi a disposizione del dipendente per ottenere la reintegra. La perdita del lavoro è uno degli eventi più traumatici, specialmente quando giunge inaspettata e interrompe improvvisamente l’unica fonte di reddito per il dipendente. Le misure di sostegno, come la Naspi, […]

Durante il congedo parentale si può fare un altro lavoro?

Licenziamento durante il congedo parentale: quali sono i limiti? Il congedo parentale è un periodo di astensione dal lavoro retribuita che viene concessa ai genitori per accudire un figlio appena nato o adottato. Si tratta di un diritto fondamentale che spetta tanto al padre, quanto alla madre, anche congiuntamente. Poiché scopo del congedo è, da […]

Si può licenziare il lavoratore che ha fatto abortire la moglie?

È legittimo il licenziamento del dipendente che ha provocato l’interruzione della gravidanza della compagna senza il consenso della donna? Il datore può licenziare i propri dipendenti solo al ricorrere di giustificati motivi: il suo recesso immotivato dal contratto di lavoro è sempre illegittimo e, pertanto, può essere impugnato davanti al giudice per essere annullato. In […]

Cosa dice la Cassazione sul lavoro in malattia?

È legale un licenziamento durante malattia? Quali attività invalidano il certificato medico? Come si prova l’abuso di malattia? Ecco una raccolta delle principali sentenze della Cassazione sul lavoro in malattia, che riconoscono la legittimità del licenziamento del lavoratore sorpreso, durante l’assenza, a svolgere altre attività. Attività che, per compromettere la fiducia del datore di lavoro […]

Quando si è in cassa integrazione si può andare in vacanza?

Ci si può allontanare durante la CIGS? Per la Cassazione è legittimo il licenziamento per vacanza non comunicata. Cosa può fare il dipendente quando è in cassa integrazione? Può ad esempio allontanarsi dal luogo ove si trova il suo posto di lavoro? Se dovesse andare all’estero cosa rischierebbe? Proprio di recente la Cassazione si è […]

Può il datore di lavoro rinunciare al preavviso per dimissioni?

Al lavoratore che si licenzia spetta l’indennità sostitutiva del preavviso? Cosa dice la Cassazione? Il lavoratore che si dimette è tenuto a dare il preavviso. In caso contrario subirà una trattenuta sull’ultimo stipendio pari alla cosiddetta “indennità sostitutiva del preavviso” (per come quantificata dal CCNL). Durante il preavviso, egli dovrà lavorare per come ha sempre […]

Infortunio sul lavoro: se scade il periodo di comporto?

CCNL Commercio: se il dipendente in malattia supera il periodo di comporta rischia di essere licenziato? Le aziende sono tenute ad assicurare presso l’INAIL contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali il personale dipendente soggetto all’obbligo assicurativo secondo le vigenti norme legislative e regolamentari. Il lavoratore deve dare immediata notizia di qualsiasi infortunio, […]

Lavoratore malato che contagia i colleghi può essere licenziato?

Il dipendente che, nonostante la malattia virale, si reca in azienda trasmettendo la patologia anche al restante personale può essere espulso dal datore? Le aziende, soprattutto di piccole dimensioni, si reggono sul lavoro – costante e affidabile – dei dipendenti: senza costoro, il datore non potrebbe sostenere, da solo, la propria attività economica. È per […]

image_pdfimage_print