Il problema della responsabilità per danni cagionati dagli animali ex art. 2052 c.c.

I chiarimenti del Tribunale di Brescia. L’art. 2052 c.c. stabilisce che il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall’animale…

Responsabilità medica: si cambia ancora

Nuova pdl per la responsabilità medicaResponsabilità contrattuale dei mediciStop ai reati specifici del medicoMediazione e accertamento tecnicoRivalsa facilitataNuove regole per il risarcimentoNuova pdl per la responsabilità medica[Torna su]
Alla Cam…

Niente mantenimento per la figlia Neet

Non spetta l’assegno alla figlia maggiorenne senza progetti e volontàAssegno più alto se le condizioni economiche del padre sono migliorateIl mantenimento per i figli non è una misura assistenziale perpetuaNon spetta l’assegno alla figlia maggiorenne …

Confisca penale e tutela del terzo: si applica la disciplina del Codice Antimafia

La sentenza n. 16341/2022 (testo in calce) scaturisce dal ricorso per cassazione, promosso dalla Società Affide Spa avverso l’ordinanza emessa dal Gip di Bari che, a seguito di opposizione…

Impianto di raccolta e smaltimento delle acque inidoneo: la responsabilità del condominio

Quando la causa dell’allagamento dell’immobile confinante con l’edificio condominiale è da individuarsi nell’insufficienza del sistema di raccolta e smaltimento delle acque piovane del Condominio e quando può ritenersi integrato il caso fortuito…

image_pdfimage_print