Sono stato licenziato: quali sono i miei diritti?

Cosa fare in caso di risoluzione immediata, inaspettata e illegittima del rapporto di lavoro: i rimedi a disposizione del dipendente per ottenere la reintegra. La perdita del lavoro è uno degli eventi più traumatici, specialmente quando giunge inaspettata e interrompe improvvisamente l’unica fonte di reddito per il dipendente. Le misure di sostegno, come la Naspi, […]

Lavoratore licenziato: quando va reintegrato?

In quali casi scatta la reintegra prevista dallo Statuto dei Lavoratori anche dopo la riforma Fornero e il Jobs Act: la Corte Costituzionale ha ampliato le ipotesi. Per rispondere all’incresciosa domanda: quando va reintegrato un lavoratore licenziato? la risposta classica e formale è: quando lo dispone il tribunale in funzione del giudice del lavoro, a […]

Reintegra del lavoratore licenziato: entro quanto tempo?

Qual è la differenza tra reintegrazione piena e attenuata? Cos’è il diritto di opzione alle 15 mensilità alternative? Il datore può licenziare il proprio dipendente solo al ricorrere di giustificati motivi che legittimano l’adozione della massima sanzione disciplinare. È il caso, ad esempio, del lavoratore assenteista di professione oppure del dipendente che dimostra costantemente uno […]

Il lavoratore pensionato ha diritto alla reintegra?

Qual è la differenza tra reintegrazione piena e attenuata? Il dipendente che va in pensione ha diritto alla restituzione del posto di lavoro e al risarcimento? Il datore di lavoro può licenziare i propri dipendenti solo al ricorrere di determinate condizioni, legate essenzialmente a ragioni di tipo disciplinare oppure produttive. In tutti gli altri casi, […]

Cessione ramo d’azienda: il lavoratore può chiedere risarcimento?

Come tutelarsi quanto il trasferimento è illegittimo e comporta un demansionamento, la perdita di retribuzione o il licenziamento.  Un escamotage molto utilizzato dai datori di lavoro che non vogliono chiudere l’attività ma intendono “alleggerirla”, trasferendo ad altri il personale, gli impianti e le attrezzature produttive, è la cessione del ramo di azienda. Il lavoratore può […]

Licenziamento per soppressione di posto: come difendersi

Come contestare i tagli di personale? Il datore di lavoro deve giustificare la riorganizzazione aziendale e la necessità di riduzione della forza lavoro; c’è anche l’obbligo di repêchage. Il tuo datore di lavoro vuole ridurre il personale. La ristrutturazione aziendale che sta compiendo prevede il taglio di alcune mansioni ed incarichi e la chiusura di […]

Ferie e permessi non goduti in caso di licenziamento

Il diritto all’indennità sostitutiva in caso di cessazione del rapporto non è soggetto a limitazioni: va riconosciuto anche se il dipendente non ha lavorato. Che fine fanno le ferie non fruite ed i permessi non goduti in caso di licenziamento? Si perdono o vanno riconosciuti e dunque monetizzati in qualche maniera? Puoi ottenere la loro […]

Licenziamento illegittimo: quando c’è la reintegra

Nuove sentenze hanno cambiato il panorama del licenziamento illegittimo e della reintegrazione. Scopriamo insieme le ultime novità giuridiche. Nel momento in cui il giudice dichiara illegittimo il licenziamento intimato dal datore di lavoro è chiamato a decidere, sulla base delle norme di legge, se al dipendente spetti la restituzione del suo precedente posto (la cosiddetta […]

Come si applica la reintegra in caso di licenziamento illegittimo?

Scopri le regole sulla reintegrazione dopo un licenziamento illegittimo, inclusa la questione della trasformazione in part-time senza consenso. La tematica del licenziamento illegittimo e della successiva reintegrazione del lavoratore sul suo posto è una delle più delicate e dibattute nell’ambito del diritto del lavoro. Ma come deve avvenire la reintegrazione? Quali sono le norme che […]

Licenziamento annullato: che succede e quali diritti per il lavoratore?

Scopri le conseguenze di un licenziamento annullato dal giudice e quali diritti spettano al lavoratore in questa situazione. Cosa accade quando un giudice annulla un licenziamento? Quali diritti ha il lavoratore in questi casi? In che modo il datore di lavoro deve comportarsi per rispettare la decisione del giudice e le esigenze del dipendente? In […]

image_pdfimage_print