Ho avuto un incidente stradale: cosa devo fare?

I comportamenti e gli step da seguire per accertare la dinamica del sinistro e individuare le responsabilità, in modo da ottenere il risarcimento dei danni a persone e a cose. Quando capita uno scontro con altri veicoli, o un investimento di un pedone, o una fuoriuscita di strada, insomma, quando avviene un qualsiasi sinistro, si […]

Occupazione abusiva di una casa: come tutelarsi?

I rimedi che la legge prevede per il caso che una persona occupi la casa altrui senza averne il permesso e senza titolo per farlo. Immaginate di tornare a casa e scoprire che qualcuno vi ha preceduto, ma non si tratta di un ospite invitato, bensì di un occupante abusivo. Negli ultimi tempi si sente […]

Scambio provette analisi: come farsi risarcire?

Come dimostrare, quantificare e chiedere i danni alla struttura sanitaria o al laboratorio per un errore che può avere conseguenze molto gravi. Nonostante l’uso di strumenti tecnici sempre più sofisticati, il fattore umano è sempre dietro l’angolo e può provocare clamorosi errori. Uno dei più frequenti, ancor oggi, è lo scambio delle provette di analisi: […]

Madre mantiene da sola il figlio: ha diritto al risarcimento?

I diritti del genitore che si occupa del mantenimento della prole nel disinteresse dell’altro, sia nel caso di coniugi separati che in quello di coppie non sposate. Maria, una madre single, dedica ogni giorno della sua vita alla cura del suo piccolo figlio, Marco. Da quando il padre di Marco l’ha lasciata, Maria si è […]

Chi compra in condominio paga i danni verificatisi prima?

Dopo l’acquisto di un immobile condominiale, il condominio stesso viene condannato a risarcire un singolo condomino per i danni che questo aveva subito per infiltrazioni provenienti dal lastrico comune. L’amministratore chiede a me di pagare la quota parte dei danni liquidati dal giudice di competenza del mio appartamento. Non solo ho acquistato l’immobile dopo il […]

Pignoramento illegittimo: si può chiedere il risarcimento?

I casi in cui il debitore ha diritto a essere risarcito per i danni subiti quando una procedura esecutiva a suo carico si rivela illegittima. Il pignoramento, una procedura  che permette ai creditori di aggredire i beni appartenenti ai loro debitori per soddisfare i crediti, può talvolta sfociare in azioni illegittime. Quando ciò accade, sorge […]

Il figlio riconosciuto in ritardo ha diritto al risarcimento?

Filiazione fuori dal matrimonio e ritardo nel riconoscimento da parte del genitore: possibile risarcimento del danno. Il diritto di un figlio ad essere riconosciuto dal proprio genitore è una questione delicata e complessa, specie nei casi in cui il riconoscimento avviene in età avanzata. Si pensi al caso emblematico di un giovane, nato da una […]

Danno contingente o permanente: risarcimento

Come si calcola la cifra spettante al danneggiato: quali fattori vengono considerati e cosa incide di più sull’entità dell’importo. Tutti sappiamo che a seguito di un trauma o di un infortunio di qualsiasi genere si può riportare un danno contingente, cioè transitorio e guaribile entro un periodo di tempo più o meno lungo, oppure dei […]

Risarcimento danni: quando si applicano le tabelle di Milano

Cosa sono le tabelle di Milano e come funzionano: come avviene la quantificazione del risarcimento del danno biologico. Chi non è pratico di infortunistica stradale o, più in generale, del settore del risarcimento danni (ad esempio a seguito di infortuni sul lavoro), si sarà certamente chiesto cosa sono le tabelle di Milano e quando si […]

Risarcimento danni: cosa succede se supera il valore del veicolo?

In caso di incidente stradale è possibile ottenere un risarcimento superiore al valore del veicolo? La nuova ordinanza della Cassazione cambia le regole in materia di infortunistica stradale. In un contesto stradale dove incidenti e controversie sono all’ordine del giorno, una recente ordinanza della Corte di Cassazione ha introdotto un cambiamento significativo in materia di […]

image_pdfimage_print