Durata incarico amministratore di condominio

Quanto dura il mandato dell’amministratore? Cosa succede dopo il primo anno? Cos’è la prorogatio? Quali maggioranze servono per la nomina e per la revoca? L’amministratore gestisce il condominio e lo rappresenta verso l’esterno. Quando bisogna chiamare in giudizio il condominio, infatti, occorre notificare la citazione direttamente all’amministratore in qualità di rappresentante dell’intero edificio. Con questo […]

The post Durata incarico amministratore di condominio first appeared on La Legge per tutti.

Si può indicare in anticipo il proprio amministratore di sostegno?

Qual è la persona che il giudice tutelare nomina per assistere chi è incapace di provvedere a sé? Quali sono i compiti dell’amministratore? L’amministratore di sostegno è quella persona che aiuta chi non è completamente autonomo nel compiere gli atti quotidiani della propria vita. Ad esempio, l’amministratore può andare alle Poste a prendere la pensione, […]

The post Si può indicare in anticipo il proprio amministratore di sostegno? first appeared on La Legge per tutti.

Amministratore di sostegno: quando non è necessario

In quali casi la persona anziana, disabile, malata o inferma non ha bisogno di chi lo assiste nel compimento degli atti patrimoniali e di vita quotidiana. L’amministratore di sostegno è una figura utilissima per tutte le persone che, a causa dell’età avanzata, di invalidità o di malattie neurodegenerative, non sono capaci di badare a sé […]

The post Amministratore di sostegno: quando non è necessario first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: