Scuola: il registro di classe è un atto pubblico?

L’insegnante è un pubblico ufficiale? Cos’è e a cosa serve il registro personale del professore? Che cos’è un atto pubblico? La legge [1] afferma che ogni professore deve tenere diligentemente il giornale di classe e quello personale, sui quale egli registra progressivamente i voti di profitto, la materia spiegata, gli esercizi assegnati e corretti, le […]

Solo due insufficienze: la bocciatura è legittima?

Si può non ammettere alla classe successiva l’allievo con lacune in due sole materie? Il mondo della scuola, si sa, è caratterizzato da mille incertezze, la cui fonte è da individuarsi tanto nella disorganizzazione del sistema quanto, soprattutto, nella sistematica disattenzione nel valutare accuratamente il profilo di ciascun alunno. Esemplificando, si tende sempre più a […]

Manca un prof: cosa fare in caso di bocciatura?

In sede di scrutinio non è presente un insegnante, ma il Consiglio procede lo stesso: la non ammissione è legittima? Dopo un anno di lezioni, interrogazioni, verifiche in classe, e via dicendo…gli insegnanti appaiono un tantino stressati, anche perché trasmettere le proprie conoscenze alle generazioni future è oggigiorno pressoché arduo. Può capitare che, per una […]

Si può pregare a scuola?

Atti di culto, manifestazioni e riti religiosi come messe e benedizioni sono consentiti all’interno di un istituto scolastico? L’Italia è uno Stato laico, in quanto le istituzioni sono indipendenti dal clero e non fanno propria una morale di matrice religiosa. La Costituzione, non a caso, riconosce l’uguaglianza di tutte le confessioni, pur concedendo qualche privilegio […]

Si può bocciare solo per le assenze?

È giustificabile la non ammissione alla classe successiva di una ragazza spesso malata?  Anche chi sgobba dal mattino alla sera non può esser sicuro di venir promosso: a tal fine è, invero, d’uopo mantenere una condotta irreprensibile e, contestualmente, esser presente in classe per un determinato numero di ore. A tale dovere di presenza esistono, […]

Bocciato all’esame di Stato ma non ai testi di ammissione dell’università: posso fare ricorso?

Conviene rivolgersi al TAR se si supera il test d’ammissione ai corsi a numero chiuso, ma si viene bocciati all’Esame di Stato? Gli studi superiori rappresentano indubbiamente una tappa significativa dello sviluppo della propria personalità, dacché si rivelano sovente formativi tanto sotto il profilo delle conoscenze in specifiche discipline quanto ai fini della partecipazione dei […]

Dubbi sulla legittimità della bocciatura: posso fare ricorso?

Posso rivolgermi al Giudice se perdo l’anno pur ritenendo di essermi impegnato? La colpa del degrado sociale in atto non va ascritta interamente ai giovani, i quali, anzi, si trovano a doversi confrontare con una massa di ignoranti dalla testa canuta o con persone che, per dirla con il compianto Fabrizio De André, si trovano […]

Un docente può fare anche il commerciante?

Un insegnante può svolgere altre attività e, in particolare, può esercitare il commercio? La scuola italiana non se la passa molto bene. Risorse scarse investite dai governi rendono fatiscenti gli edifici e non permettono al corpo docente di ottenere una remunerazione adeguata. Gli insegnanti pertanto cercano di arrotondare svolgendo altre attività. Ma un docente può […]

TFA sostegno in Romania: è valido per l’insegnamento nella scuola italiana?

Non è questione di tempistiche o costi : il sostegno in Romania non è valido per le incolmabili differenze formative con il percorso italiano come stabilito dal Tar Lazio con sentenza emessa il 17 Ottobre 2023. La specializzazione per diventare docente di sostegno conseguita in Romania non ha validità in Italia. Sebbene il percorso svolto […]

Prevenzione incendi scuole: cosa dice la legge

Quali sono le regole antincendio da applicare negli edifici scolastici; come sapere se la propria scuola è a norma; il vademecum di cosa controllare. Il solo pensiero di una scuola che prende fuoco mentre i bambini sono in classe è terrorizzante. Le conseguenze potrebbero essere terribili. Per questo i genitori e gli insegnanti sono molto […]

image_pdfimage_print