Danno da superlavoro: come si prova?

Il riparto dell’onere probatorio tra il lavoratore colpito da una malattia, come l’infarto, e l’azienda o ente di appartenenza: come si fornisce la dimostrazione del nesso causale. Il lavoro è una componente fondamentale della vita, ma bisogna fare attenzione a non esagerare, altrimenti rischia di prendersela quasi tutta e, nei casi più gravi, di toglierla. […]

The post Danno da superlavoro: come si prova? first appeared on La Legge per tutti.

La reperibilità rientra nell’orario di lavoro?

Turni, guardie, disponibilità e riposi: come si fa a capire quando c’è un’effettiva disponibilità del lavoratore a prendere servizio, che come tale va remunerata. Una delle cose più importanti per valutare la convenienza di un rapporto di lavoro è capire la differenza tra il lordo e il netto: non ci riferiamo solo allo stipendio, ma […]

The post La reperibilità rientra nell’orario di lavoro? first appeared on La Legge per tutti.

Chi può stabilire l’orario di lavoro?

La legge, i Ccnl, il datore: tutti possono determinare le ore di attività del dipendente. Ma anche quest’ultimo lo può fare in certi casi. Recuperare le energie psico-fisiche, partecipare ad un minimo di vita sociale, dedicare del tempo alla famiglia e a sé stessi, leggere un libro, visitare un museo: cose che (non necessariamente in […]

The post Chi può stabilire l’orario di lavoro? first appeared on La Legge per tutti.

Limiti orario di lavoro e straordinario non pagato

È illegittimo il comportamento del datore di lavoro che fa lavorare il dipendente più dei limiti consentiti dalla legge anche se lo paga di più, così come è illegittimo se gli chiede straordinari nei limiti consentiti dal Ccnl ma non lo paga.  In caso di straordinario non pagato, il dipendente può agire contro il datore […]

The post Limiti orario di lavoro e straordinario non pagato first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: