Cosa succede alle cartelle esattoriali in caso di morte?

Successione: quali cartelle gli eredi non devono pagare. La guida per orientarsi sui debiti fiscali del defunto. Nel momento in cui si apre una successione, coloro che accettano l’eredità subentrano non solo nella proprietà dei beni del defunto ma anche nelle sue obbligazioni, ossia i debiti. Tra questi ci sono spesso le pendenze con il […]

Come si notifica una cartella agli eredi?

Le regole sui debiti fiscali del defunto: quali cartelle passano agli eredi? Cosa succede alle cartelle esattoriali in caso di morte? Nel momento in cui muore un contribuente, il fisco può ugualmente notificare le cartelle esattoriali da questi dovute, al fine di interrompere i termini di prescrizione. Di tali obbligazioni risponderanno i suoi eredi solo […]

Con un’eredità l’ex moglie perde il mantenimento?

Assegno divorzile: l’eredità non basta per la revoca se l’ex coniuge non è autosufficiente economicamente. Se una donna che percepisce l’assegno di divorzio dall’ex marito dovesse ricevere un’eredità da un familiare deceduto e, grazie a ciò, acquisisse un patrimonio considerevole, potrebbe perdere il diritto all’assegno stesso? A porsi questa domanda sono molti uomini, costretti talvolta […]

Un genitore può non lasciare nulla ai figli?

Un padre o una madre può diseredare un figlio? La quota di legittima spettante per legge ai figli legittimari.  Succede anche nelle migliori famiglie che un padre o una madre, in disaccordo con il proprio figlio, minacci di diseredarlo. Ma si può fare? Un genitore può non lasciare nulla ai figli? E semmai fosse possibile, […]

Usufrutto immobile: viene ereditato dal coniuge?

Alla morte dell’usufruttuario, il coniuge superstite può vantare il diritto di abitazione nella casa coniugale? Alla morte dell’usufruttuario, il nudo proprietario acquista automaticamente la piena proprietà dell’immobile (espandendo così il proprio diritto). Ma che succede se il defunto conviveva con il coniuge? Quest’ultimo, rimasto superstite, può vantare il diritto di abitazione in quella che prima […]

Donazione: è considerata tacita accettazione eredità?

Quali sono i rapporti tra la donazione e l’accettazione dell’eredità: gli effetti per il donatario. È noto che l’eredità di una persona si possa accettare in modo espresso (cioè con una dichiarazione al notaio o al cancelliere del Tribunale) oppure tacito (ossia con comportamenti concludenti tali da dimostrare la volontà di voler disporre del patrimonio […]

Ho ereditato una casa con debiti: che fare?

Quali debiti si ereditano e quali non si devono pagare sull’immobile ricevuto in eredità. La corresponsabilità degli altri eredi. Un nostro lettore ha accettato l’eredità del padre e ora ha scoperto che l’appartamento, di cui è divenuto proprietario, è gravato da una serie di spese da pagare con il condominio, per utenze non versate e […]

Eredità: posso rinunciare dopo aver accettato?

Vorrei capire  la posizione di mia mamma come erede di suo fratello  che era sposato ma senza figli. Sul tetto della casa ereditata abbiamo scoperto che c’è dell’amianto. Abbiamo paura di azioni di risarcimento danni. Pur avendo accettato l’eredità, possiamo ora rinunciare? Secondo l’articolo 476 del Codice Civile italiano, si può rinunciare all’eredità dopo averla […]

image_pdfimage_print