Abuso edilizio l’apertura di nuova finestra al posto della vecchia?

Permesso di costruire e mancanza del titolo edilizio: quando scatta il reato di abuso edilizio? Cosa si intende per sagoma e per prospetto? La legge italiana è molto severa quando si tratta di realizzare nuove costruzioni oppure di modificare quelle preesistenti: basta davvero poco per commettere un illecito, anche di natura penale. In questo contesto […]

Cosa succede se non si fa la Scia in Comune?

Omessa segnalazione certificata di inizio attività per lavori edilizi o per l’avvio di imprese: quali conseguenze, sanzioni e reati. Tra il permesso di costruire, obbligatorio per i lavori più impegnativi, e l’attività edilizia libera, che non richiede autorizzazioni di alcun genere, c’è di mezzo l’ampio mare delle opere che per la loro realizzazione richiedono la […]

Si può sfruttare Cila o Scia presentata dal vecchio proprietario?

Cambio di titolarità dell’immobile occorre presentare al Comune un nuovo titolo abilitativo per i lavori da eseguire o vale ancora il precedente? A volte chi acquista un immobile trova pratiche edilizie già intraprese e vorrebbe sfruttarle per i lavori da effettuare, in quanto sono già autorizzati sulla base del progetto presentato al Comune. Altre volte […]

Edilizia libera e altre autorizzazioni edilizie semplificate

Tutto ciò che c’è da sapere per orientarsi quando si devono compiere interventi di ristrutturazione, miglioramento o salvaguardia di immobili con procedure semplificate. Allorché ci si accinga a compiere qualsivoglia tipo di intervento edilizio, insorge preliminarmente il problema di quale tipo di autorizzazione si debba richiedere al Comune ove tale intervento si intenda effettuare. Non […]

Tramezzo: ci vuole l’autorizzazione?

Tramezzo abusivo: cosa si rischia? Il muro interno richiede la Cila, la Scia o il permesso di costruire? Gli appartamenti sono pieni di tramezzi abusivi, in quanto realizzati senza il rispetto delle procedure amministrative imposte dalla legge. Non tutti però sanno quali sono tali procedure. Sicché, è naturale chiedersi se, per costruire un tramezzo, ci […]

Se non si presenta la SCIA si commette reato?

SCIA: quando è obbligatoria e quali conseguenze in caso di mancata presentazione. Si configura il reato di abuso edilizio? Quando si decide di effettuare lavori di ristrutturazione o di manutenzione in un edificio, una delle prime cose da fare è capire quali autorizzazioni sono necessarie per la loro esecuzione. In passato, per molti interventi, era […]

Canna fumaria: ci vuole il permesso del Comune?

Per installare una canna fumaria ci vuole la scia o il permesso di costruire oppure non è necessaria alcuna autorizzazione amministrativa? Una recente sentenza del Tar Lazio ha risposto a un interessante quesito: per installare una canna fumaria ci vuole il permesso del Comune? È sufficiente la Scia o è necessario il permesso di costruire? […]

Casa in legno: quali permessi servono?

Qual è la procedura per far costruire un’abitazione alternativa a quelle in muratura? Quanto tempo ci vuole per l’assemblaggio? L’effetto visivo è, sicuramente, suggestivo. Qualcosa di diverso, di originale, che si discosta dal solito edificio in muratura. Una casa di legno, grande o piccola che sia, magari in riva al mare o in montagna, in […]

The post Casa in legno: quali permessi servono? first appeared on La Legge per tutti.

Quanto tempo per presentare la fine dei lavori?

L’ultimazione di un intervento edilizio autorizzato con permesso di costruire o con Scia, va comunicata in un termine ben preciso.  Quando viene terminata un’opera edilizia per la cui esecuzione è stato richiesto il rilascio di un apposito titolo edilizio – vedi una Scia (Segnalazione certificata di inizio attività) oppure un permesso di costruire – l’ultimazione […]

The post Quanto tempo per presentare la fine dei lavori? first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print