Quanti giorni per convocazione assemblea straordinaria condominio?

Termine per convocazione assemblea ordinaria e straordinaria: data ultima di consegna dell’avviso di convocazione. L’amministratore di condominio è il soggetto preposto all’invio degli avvisi di convocazione per entrambe le tipologie di assemblea condominiale, sia ordinaria che straordinaria. Nel provvedere a tale adempimento egli deve rispettare il termine minimo previsto dalla legge o dal regolamento. Qui […]

Quanti giorni di preavviso per una riunione condominiale?

Regole sulla convocazione delle assemblee condominiali: quanto tempo deve passare tra il ricevimento dell’avviso e la prima data di convocazione? Prima di ogni riunione di condominio, l’amministratore deve consegnare a ciascun condomino l’avviso di convocazione. Lo può fare solo tramite raccomandata a/r, PEC, fax o consegna a mani. Non sono ammesse forme alternative, neanche se […]

Invalidità delle delibere condominiali convocate via email

Se uno dei condomini ha ricevuto un avviso di convocazione per email o messaggio può contestare la votazione. Non ti aggrada l’esito della votazione approvata dall’assemblea di condominio? Vuoi contestarla? Nulla di più facile per chi ha ricevuto l’avviso con una comunicazione informale o tramite un’email ordinaria. Secondo infatti la giurisprudenza le modalità con cui […]

Un singolo condomino può convocare l’assemblea?

A chi spetta per legge fare la convocazione dell’assemblea condominiale ed in quali casi essa va convocata Nei condomini i problemi sono sempre all’ordine del giorno. E per discuterli e risolverli è previsto dalla legge un apposito luogo. Parliamo dell’assemblea condominiale.  Un singolo condomino può convocare l’assemblea? Questa domanda si pone tutte le volte che […]

È legale convocare l’assemblea condominiale via email?

Per risparmiare sui costi di spedizione delle raccomandate, chi non ha la PEC può chiedere all’amministratore di inviare l’avviso di convocazione dell’assemblea sulla mail o per WhatsApp?  La gestione delle assemblee condominiali richiede l’osservanza di regole specifiche dettate dal codice, soprattutto per quanto riguarda le modalità di convocazione che, secondo l’orientamento della giurisprudenza, sono inderogabili. […]

Chi decide come convocare l’assemblea condominiale?

Raccomandata, pec, fax o consegna a mano: chi stabilisce quale modalità di convocazione deve essere adottata per indire la riunione condominiale? L’assemblea è l’organo deliberativo del condominio; può essere definita come la riunione dei condòmini, convocati in un luogo e in un tempo determinati, per adottare le opportune decisioni nell’interesse collettivo. Nonostante all’assemblea partecipino con […]

Avviso convocazione tardivo: la presenza in assemblea sana il vizio?

Condominio: quali regole deve rispettare l’amministratore affinché la convocazione assembleare sia regolare e non invalidi la deliberazione? Perché un’assemblea condominiale possa ritenersi valida occorre rispettare una serie di norme. Un ruolo fondamentale in tal senso è rivestito dall’amministratore, il quale è responsabile della convocazione dell’adunanza. È in questo contesto che si pone il seguente quesito: […]

Il giudice può convocare l’assemblea condominiale?

Se l’amministratore e i condòmini non chiedono la convocazione dell’assemblea, si può fare ricorso al tribunale affinché stabilisca una data in cui riunirsi? Le liti condominiali possono spingersi fino al punto di impedire la regolare gestione dell’edificio. È ciò che accade ogni volta in cui è impossibile assumere una decisione per l’irriducibile rivalità tra “fazioni” […]

Come posso convocare un’assemblea condominiale?

Convocazione della riunione di condominio: i casi in cui anche un singolo condomino può procedere senza autorizzazione dell’amministratore. Anche chi non vive in condominio sa che l’assemblea è convocata dall’amministratore, mediante avviso tempestivamente recapitato a ogni proprietario. In realtà, la legge stabilisce che anche i condòmini possano convocare l’assemblea, ma solo in alcune ipotesi tassativamente […]

Convocazione assemblea: l’amministratore deve rintracciare i condòmini?

L’amministratore deve assicurare la regolare convocazione dell’assemblea svolgendo le indagini per rintracciare i condòmini non più presenti al precedente recapito? L’amministratore è il soggetto a cui la legge affida il compito di convocare i condòmini in vista dell’assemblea. Si tratta di un obbligo ben preciso che va assolto rispettando determinate formalità, come ad esempio quelle […]

image_pdfimage_print