Un viale è una servitù di passaggio?

Cos’è la servitù apparente e come si fa a capire se un terreno ne è gravato. Un viottolo implica una servitù di passaggio? Immagina di avere una proprietà. Per raggiungere la strada pubblica hai due alternative: una è percorrere un piccolo vialetto in terra battuta situato in un terreno privato; l’altra invece è fare un […]

Quali sono le condizioni per una servitù di passaggio?

La Cassazione chiarisce: non basta l’interclusione per una servitù di passaggio, si devono valutare vie alternative. La servitù di passaggio è un diritto reale di godimento che consente al titolare di un fondo (fondo dominante) di passare su un fondo altrui (fondo servente) per accedere al proprio (o per uscire da esso). Ma quali sono […]

Come si rinuncia a una servitù?

La rinuncia a una servitù richiede la forma scritta per essere valida, come ribadito dalla Cassazione in una recente sentenza. In ambito legale, la rinuncia alla servitù rappresenta una questione delicata e regolamentata con precisione. Una recente ordinanza della Cassazione ha chiarito che tale rinuncia deve necessariamente essere formalizzata per iscritto. La Corte ha escluso […]

Cos’è una servitù e come ottenerla?

Come si fa a costituire una servitù, come funziona, quali sono i diritti del titolare del fondo dominante? Una servitù è un diritto reale (ossia su una cosa) che grava su un terreno (chiamato fondo servente) per l’utilità di un altro terreno (chiamato fondo dominante). In parole semplici, significa che il proprietario del fondo dominante […]

Ora è possibile lasciare l’auto sul terreno del vicino

Riconosciuto il diritto di parcheggiare sul fondo confinante se non c’è l’accordo. In un contesto urbano sempre più affollato e con spazi limitati, una recente sentenza della Cassazione apre la strada a nuove possibilità per risolvere l’annoso problema del parcheggio. Secondo le Sezioni Unite della Corte di Cassazione (sentenza n. 3925 del 13 febbraio 2024) […]

È possibile costituire una servitù di parcheggio?

La Cassazione stabilisce che è possibile creare servitù per parcheggiare auto su terreni altrui, con specifiche condizioni. L’uso di spazi per il parcheggio sta diventando sempre più problematico, specialmente in contesti urbani densamente popolati e aree industriali. Recentemente, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno emesso una sentenza che apre nuove prospettive sul diritto […]

Quando è permesso parcheggiare sul terreno altrui?

La Cassazione conferma che esiste la servitù di parcheggio sul cortile del vicino di casa. Immagina di avere una casa senza garage in una zona dove parcheggiare è un vero problema. Il tuo vicino, invece, ha un terreno grande ma non lo usa. Sarebbe fantastico poter parcheggiare lì la tua auto, vero? Bene, a volte […]

Diritto di accesso in spazio privato: come funziona?

In quali casi è possibile entrare nella proprietà privata altrui senza il consenso del legittimo titolare? Quando c’è servitù di passaggio? La proprietà privata è sacra, ma solo fino a un certo punto: esistono infatti numerosi casi in cui la legge permette di fare ingresso nell’abitazione o nel fondo altrui. Non si tratta solo di […]

Cosa implica la servitù di passaggio pedonale?

Differenza tra servitù di passaggio pedonale e di passo carrabile: quando si può passare con l’auto sul terreno del vicino? È frequente chiedersi cosa implica la servitù di passaggio. In linea generale, e salvo quanto diremo qui di seguito, la servitù di passaggio rappresenta il diritto a carico di un soggetto (il cosiddetto titolare del […]

Sì all’usucapione del diritto a costruire violando le distanze minime

Il diritto a costruire in violazione delle distanze minime previste dalla legge si può usucapire se non contestato dal vicino nel termine di 20 anni? L’usucapione consente di acquistare un diritto altrui mediante il possesso, pacifico e interrotto, prolungato per un certo periodo di tempo. Classica ipotesi è quella di chi usucapisce il terreno altrui […]

image_pdfimage_print