Si può avere l’affido esclusivo se si trasferisce l’altro genitore?

La Corte di Cassazione decide sull’affido esclusivo al padre dopo il trasferimento della madre. La decisione dell’affido dei figli in caso di separazione dei genitori è sempre delicata e mira a tutelare al meglio gli interessi del minore. Un caso recente ha visto la Corte di Cassazione pronunciarsi sull’affido esclusivo al padre a seguito del […]

A quale genitore il giudice affida i figli con la separazione?

Come vengono affidati i figli in caso di separazione, chi decide l’affidamento del figlio e quando questo viene dato al padre. Sia in presenza di una coppia sposata che di conviventi, quando interviene la separazione è necessario prendere alcune fondamentali decisioni in merito ai figli: con chi andranno a vivere? Chi deciderà per loro finché […]

A quale età un bambino può scegliere con quale genitore stare?

Come funziona il collocamento e l’affidamento del figlio: quale genitore prevale? La scelta del genitore con cui vivere dopo la separazione o il divorzio è un tema delicato e complesso per molti figli. La legge italiana non stabilisce un’età precisa in cui un bambino può autonomamente decidere con chi stare ma è chiaro che le […]

Affidamento del minore ai familiari e ai servizi sociali

Cos’è e come funziona l’affido all’Ente per conflittualità genitoriale. Quando i genitori non sono temporaneamente in grado di prendersi cura dei propri figli, il giudice può decidere di affidare i minori a un’altra famiglia che non sia quella di origine, offrendo così ai bambini un ambiente stabile e sicuro dove vivere temporaneamente. È il cosiddetto […]

Il genitore affidatario può trasferirsi coi figli in un’altra città?

Possibile il trasferimento in un’altra città, purché, dopo aver rimodulato le modalità di visita dei genitori, i figli possano continuare a vedere l’altro genitore. Non capita di rado che, all’esito di una separazione o un divorzio, il genitore collocatario, quello cioè presso cui il figlio va a vivere abitualmente, senta l’esigenza di trasferirsi in un’altra […]

Come si fa a capire se il figlio è manipolato dalla madre?

Madre manipolatrice: gli strumenti che ha il giudice per comprendere se le dichiarazioni del minorenne sono spontanee e prive di condizionamenti. Spesso accade che le persone conviventi, specie nel caso dei bambini e dei loro genitori, tendano ad adottare modi di pensare simili. In particolare, dopo una separazione, è possibile che il genitore collocatario influenzi […]

Genitore troppo protettivo col figlio: perde l’affidamento?

Se un genitore vizia il figlio, è iperprotettivo e ha una spasmodica e patologica apprensione può perdere il collocamento del minore.   Nell’attuale evoluzione socioculturale, si osserva una tendenza dei genitori ad adottare approcci educativi meno severi e meno rigidi rispetto al passato. Tuttavia, un’eccessiva tendenza al protezionismo e un’alta dose di apprensione possono risultare […]

Quando c’è l’affido esclusivo al padre?

Il figlio minorenne può essere assegnato al padre se la madre soffre di disturbi, è violenta o comunque dannosa per la sua crescita. Il delicato equilibrio dell’affidamento dei figli minorenni può essere messo a dura prova quando uno dei genitori manifesta problematiche psicologiche o comportamentali che potrebbero influire negativamente sul benessere del bambino. La giurisprudenza […]

Una persona che vive sola può adottare un bambino?

Guida all’adozione da parte dei single: casi in cui è ammessa, procedura, effetti secondo le norme vigenti e la giurisprudenza. L’adozione rappresenta uno degli strumenti più significativi attraverso cui la società e le istituzioni cercano di garantire un futuro migliore ai minori privi di un ambiente familiare adeguato. Di fronte a questo nobile obiettivo, sorge […]

È possibile trasferirsi mantenendo l’affidamento condiviso?

Analisi del limite imposto alla libertà di residenza dal dovere di bigenitorialità secondo la legge italiana.” La bigenitorialità (ossia il diritto dei figli a mantenere solidi rapporti con entrambi i genitori) rappresenta un principio cardine nel diritto di famiglia italiano, che potrebbe influenzare direttamente la libertà dei genitori di scegliere dove vivere. In particolare, il […]

image_pdfimage_print