Quali sono i limiti del rumore

Calcolo dei rumori in condominio e soglia di decibel: la guida con la spiegazione. La legge italiana e la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo tutelano il diritto al riposo e alla tranquillità dei cittadini. L’articolo 844 del codice civile stabilisce che il rumore si considera illecito quando supera la «normale tollerabilità». Tale locuzione non trova […]

Chi chiamare in caso di musica alta?

Chi è responsabile per il rumore della vita notturna? La Cassazione stabilisce la responsabilità del Comune nei danni causati dalla “movida”, oltre a quella dei gestori dei locali. La “movida”, ovvero la vivace vita notturna che anima le città, può talvolta generare disagi ai residenti delle aree interessate. Ma in caso di danni o disturbi, […]

Quali rumori si considerano intollerabili?

Quando un rumore si considera illecito e quindi superiore alla normale tollerabilità, secondo quanto prevede l’articolo 844 del codice civile. La vita in condominio o nei centri cittadini può essere fonte di grandi comodità, ma anche di fastidi e disagi, tra cui i rumori molesti dei vicini o dei locali notturni. Schiamazzi, musica ad alto […]

Come dimostrare che i lavori in casa del vicino sono rumorosi?

Come difendersi dal vicino che fa lavori di ristrutturazione quando questi sono rumorosi: non è necessaria una perizia fonometrica. Basta una testimonianza. Può capitare che il vicino di casa faccia lavori di ristrutturazione. La legge non contiene alcuna regolamentazione in ordine agli orari in cui bisogna fare silenzio, ma questi possono essere indicati nel regolamento […]

Stop al condizionatore rumoroso anche se a norma?

L’impianto di aria condizionata sul terrazzo o sul balcone va rimosso anche se il rumore è inferiore ai 3 decibel? Quando c’è reato? È più facile sentire una mosca volare in un luogo deserto che in mezzo a una piazza. Il paragone ben si adatta per comprendere la materia dei condizionatori sui terrazzi delle abitazioni. […]

Cosa dice la legge sui rumori condominiali?

Quando il rumore in condominio diventa reato: le differenze tra illecito civile e reato di disturbo alla quiete pubblica. Chissà perché ma ogni volta che si parla di rumori molesti in condominio si pensa che al reato di disturbo alla quiete pubblica. Tuttavia l’associazione non deve essere automatica: anzi, sono più le volte in cui […]

Cani e gatti nei condomini

Limiti, divieti, obblighi e responsabilità per i proprietari di animali domestici nei condomini, con particolare riferimento ai cani e gatti: cosa dice la legge? La convivenza con cani e gatti nei condomini può sollevare diverse questioni legali. Il legislatore nel 2012, nel riformare il codice civile, ha riconosciuto l’importanza degli animali domestici ai fini del […]

Rumori dall’impianto condominiale: cosa fare?

Immissioni acustiche intollerabili provenienti dalle parti comuni del condominio: cosa fare, a chi rivolgersi e come risolvere il problema? Il problema dei rumori in condominio è, purtroppo, sempre attuale, tanto da costituire una delle maggiori cause di contenzioso nei tribunali italiani. Sebbene la maggior parte delle volte è il vicino a dare fastidio, può accadere […]

Cosa dice la legge sui rumori condominiali

Una guida per comprendere la normativa sui rumori in condominio, e quali sono le azioni legali possibili. Quando il rumore diventa reato? Quando si ha a che fare con vicini rumorosi e scostumati non serve a volte parlare per cercare di risolvere il problema bonariamente. Non c’è altro modo che agire legalmente per far valere […]

Rumori in condominio: quando sono troppo alti?

Rumori molesti: come capire i limiti concessi dalla legge per i proprietari e gli inquilini vicini di casa e per le attività commerciali. Come si fa a capire se un rumore in condominio è molesto o meno? Esistono dei limiti di decibel che non si possono superare? Chi bisogna chiamare per impedire che il rumore […]

image_pdfimage_print