Novità su WhatsApp: cosa cambia ora

Ora anche su WhatsApp è possibile aprire dei sondaggi per velocizzare le scelte: ecco come utilizzare la nuova funzione dell’App. Sondaggi, più dispositivi per un unico numero, possibilità di scrivere a sé stessi: ecco quali sono le importanti novità che WhatsApp, l’App di messaggistica più utilizzata in Italia, sta finalmente introdotto per la gioia di […]

The post Novità su WhatsApp: cosa cambia ora first appeared on La Legge per tutti.

Valore messaggi Whatsapp

Come acquisire le chat WhatsApp per un processo civile, un processo penale, una querela o una denuncia.  Ancora una volta la Cassazione si pronuncia sul valore dei messaggi Whatsapp. Una recente sentenza [1] spiega in che modo possono essere usate le chat per proporre una querela, una denuncia o per provare fatti a proprio favore […]

The post Valore messaggi Whatsapp first appeared on La Legge per tutti.

Come produrre in giudizio messaggi WhatsApp?

Le chat di WhatsApp non hanno sempre valore legale. Tuttavia, è necessario che siano acquisite al processo secondo le regole indicate dalla giurisprudenza.  Se è vero che la tradizionale lettera di carta è scomparsa dalla circolazione e che, al suo posto, si usano prevalentemente le chat, cosa succede nel momento in cui, nel corso di […]

The post Come produrre in giudizio messaggi WhatsApp? first appeared on La Legge per tutti.

Black-out WhatsApp, spetta un indennizzo?

Il Codacons ha chiesto che Meta paghi spontaneamente un indennizzo a tutti i suoi utenti per il disagio arrecato dal blocco di due ore. Sono state due ore di smarrimento per qualcuno, due ore di libertà senza continui messaggi in arrivo per altri. Ciò che è certo, è che ieri, quando WhatsApp ha smesso di […]

The post Black-out WhatsApp, spetta un indennizzo? first appeared on La Legge per tutti.

Rapporto padre-figlio ostacolato dalla madre: come provarlo?

Vengono ritenuti validi gli screenshot delle conversazioni avute via WhatsApp in cui un genitore viene allontanato, forse su suggerimento dell’ex coniuge. Più volte la giurisprudenza ha condannato chi cerca di impedire i rapporti tra l’ex ed i figli avuti in comune. Il motivo su quale i giudici hanno sempre insistito è che tali rapporti contribuiscono […]

The post Rapporto padre-figlio ostacolato dalla madre: come provarlo? first appeared on La Legge per tutti.

Offese su gruppi Whatsapp: quando è reato

Quando è ingiuria e quando è diffamazione: gli insulti possono costituire diffamazione solo se la vittima non è connessa nel momento in cui viene digitata e inviata la frase offensiva.  Una persona ti ha offeso su un gruppo WhatsApp e ora ti stai chiedendo se puoi denunciarla, se puoi ricavarci qualcosa a titolo di risarcimento […]

The post Offese su gruppi Whatsapp: quando è reato first appeared on La Legge per tutti.

Quando le offese diventano reato?

Insulti in una chat WhatsApp: affinché si possa denunciare per diffamazione è necessario che la vittima non sia presente o non sia online. Insultare una persona può costare una querela per diffamazione a patto che la vittima non sia presente nel momento in cui l’offesa viene proferita. La distinzione tra ingiuria (che non è più […]

The post Quando le offese diventano reato? first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: