Il nuovo piano della Commissione europea per la confisca dei beni agli oligarchi russi

La presidente Ursula von der Leyen ha annunciato una stretta per tracciare e congelare i guadagni illeciti, aggiungendo la violazione delle misure restrittive alla lista dei reati europei: «Gli asset sequestrati dovrebbero essere utilizzati in futuro per ricostruire l’Ucraina»

image_pdfimage_print