«Nessun rimpianto»: cosa pensa Putin della guerra

Il capo del Cremlino ha dichiarato alle madri dei soldati di non avere alcun rimpianto per la scelta di dare il via alla guerra in Ucraina. La guerra non sta andando come sperato dal presidente russo. Ma se, fuori dai confini della sua grande nazione, Vladimir Putin sembra avere poteri sempre più ristretti, all’interno della […]

The post «Nessun rimpianto»: cosa pensa Putin della guerra first appeared on La Legge per tutti.

Perché lo sguardo dell’Ucraina punta verso la Nato

Secondo la vicepremier Ucraina la velocità della vittoria di Kiev dipende dalla determinazione dei partner, in particolare dagli aiuti militari. Se è vero che la speranza è l’ultima a morire, quella dell’Ucraina di ricostruire una nazione vittoriosa dopo l’attacco russo è sicuramente un motore sufficiente a convincere militari e cittadini a resiste e continuare a […]

The post Perché lo sguardo dell’Ucraina punta verso la Nato first appeared on La Legge per tutti.

Accordo del grano prolungato: ecco fino a quando

Ucraina e Russia, grazie alla mediazione di Onu e Turchia, hanno deciso di prolungare per quattro mesi l’accordo sul grano raggiunto a luglio. Nonostante l’escalation della guerra in Ucraina stia apparentemente portando la Russia sempre più lontana dalla vittoria, pensare di raggiungere a breve una situazione di tregua è purtroppo solo una mera illusione.  Nonostante […]

The post Accordo del grano prolungato: ecco fino a quando first appeared on La Legge per tutti.

Attacco a uno Stato membro della Nato: cosa succede?

Quando i Paesi alleati devono intervenire in aiuto reciproco con l’uso della forza armata: cosa prevede il trattato Nato e come si decidono le misure da adottare. L’ultimo allarme è stato quello della caduta dei missili in Polonia: tutto il mondo è stato con il fiato sospeso prima di capire che si è trattato di […]

The post Attacco a uno Stato membro della Nato: cosa succede? first appeared on La Legge per tutti.

Missili lanciati su territorio Nato: la difesa russa

Il Cremlino continua a sostenere di non essere a conoscenza di alcun missile caduto in Polonia, dichiarandosi estraneo ai fatti. Nella serata di ieri due missili, apparentemente lanciati dalla Russia contro l’Ucraina (che sembrerebbero essere, infatti, proprio di fabbricazione russa), sono caduti in territorio polacco colpendo la località di Przewodów, vicino il confine con l’Ucraina. […]

The post Missili lanciati su territorio Nato: la difesa russa first appeared on La Legge per tutti.

Perché Zelensky ora non crede a una tregua con Putin

Secondo il presidente ucraino, Putin può essere stanco della vita (a causa della sua età), ma non sarà mai stando della guerra. In questi giorni di guerra, in cui l’Ucraina è riuscita a recuperare terreno riconquistando Kherson, la Russia appare debole come non mai dall’inizio dello scontro armato. Tanto debole l’ipotesi di una tregua avanzata […]

The post Perché Zelensky ora non crede a una tregua con Putin first appeared on La Legge per tutti.

Civili deportati: ecco cos’è successo in Ucraina

Civili costretti ad abbandonare le zone occupate, famiglie sfasciate, minorenni separati dai genitori: ecco cosa è successo in Ucraina. Nonostante gli ultimi mesi non stiano andando così bene per la Russia, nel corso dell’invasione dell’Ucraina voluta dal presidente Vladimir Putin sono stati innumerevoli i crimini commessi nei confronti di civili. Le autorità russe hanno trasferito […]

The post Civili deportati: ecco cos’è successo in Ucraina first appeared on La Legge per tutti.

Putin e l’ordine di ritirare le truppe da Kherson

La guerra per il Cremlino non sta andando come sperato: è arrivata oggi la notizia di un ritiro delle forze militari russe dalla riva occidentale del Dnepr. La Russia appare sempre più debole in una guerra che, iniziata quasi nove mesi fa, sembra non avere più le forze di mandare avanti. I soldati russi sono […]

The post Putin e l’ordine di ritirare le truppe da Kherson first appeared on La Legge per tutti.

Accordo sul grano, l’ultima decisione russa

A pochi giorni dalla sospensione dell’accordo, oggi Mosca ha annunciato di voler rientrare nell’intesa sul grano trovata con l’Ucraina grazie a Onu e Turchia. Il 22 luglio, dopo settimane di intense trattative e ricatti, grazie alla mediazione di Onu e Turchia è stato possibile raggiungere un «accordo sul grano» tra Russia e Ucraina, che ha […]

The post Accordo sul grano, l’ultima decisione russa first appeared on La Legge per tutti.

Prima telefonata tra Meloni e Zelensky: cosa si sono detti

La Premier Meloni oggi ha parlato al telefono con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky confermandogli il pieno sostegno dell’Italia. Che l’Italia, nonostante il cambio di Governo, abbia intenzione di continuare a supportare l’Ucraina e la lotta economica contro la Russia non è mai stato messo in discussione. La stessa Giorgia Meloni, anche dopo lo scandalo […]

The post Prima telefonata tra Meloni e Zelensky: cosa si sono detti first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: