Quando non è stalking?

Non rileva l’assenza di malafede e di veri intenti persecutori: il reato scatta solo per l’ansia causata alla vittima. Nel parlato comune si usa chiamare “stalker” chiunque eserciti una continua ingerenza nella sfera privata altrui, chi perseguita e si accanisce contro un’altra persona. Stalker così, nell’immaginario collettivo, non è solo il pedinatore seriale ma anche […]

The post Quando non è stalking? first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: