La crisi energetica favorisce l’export di carbone dell’Afghanistan (e non è una buona notizia)

I talebani, dopo aver ripreso il potere l’anno scorso, hanno deciso di puntare sul combustibile fossile per risollevare un’economia disastrata. Con tutte le conseguenze negative in termini ambientali e sociali

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: