L’amministratore è il legale rappresentante del condominio?

In quali casi la nomina dell’amministratore condominiale è obbligatoria e quali sono i suoi principali compiti? La legge impone ai condomini con almeno nove proprietari di convocare l’assemblea per provvedere alla nomina dell’amministratore; in mancanza, ciascun condomino può rivolgersi al tribunale affinché sia il giudice a provvedere alla designazione. In tutti gli edifici di più […]

Procura speciale: cos’è e come si fa?

Quando è necessario conferire il potere di rappresentanza per compiere atti giuridici e in quale forma deve essere attribuito. La differenza rispetto al mandato. Hai un genitore anziano ed infermo e devi eseguire per suo conto un’operazione in banca o alla posta che richiederebbe la sua presenza, ma lui è impossibilitato a recarsi allo sportello. […]

Chi ha poteri di rappresentanza?

La rappresentanza legale e volontaria, diretta e indiretta: in quali casi è la legge a stabilire chi è il rappresentante e quando c’è bisogno della procura. Ci sono persone che possono validamente agire in sostituzione di altre. Si pensi, ad esempio, all’amministratore di una società oppure di un condominio: egli può presentarsi come rappresentante della […]

image_pdfimage_print