Milano punta al rilancio della città con un Patto per il buon lavoro

«Rappresenta un punto di partenza importante dopo i difficili mesi della pandemia», spiega l’assessora Alessia Cappello. «Vogliamo rendere Milano la città della formazione, delle opportunità, del buon lavoro e del rilancio»

Gli elementi imprescindibili della città del futuro, secondo Pierfrancesco Maran

Autosufficienza dei quartieri, urbanistica tattica, verde urbano, ciclabilità, lotta al traffico motorizzato. E il coraggio di andare oltre i conservatorismi, facendo scelte apparentemente impopolari ma volte all’inclusione. Sono (anche) questi i temi trattati dall’assessore milanese alla Casa, reduce dal record di preferenze alle comunali del 2021, nel suo nuovo libro “Le città visibili”

image_pdfimage_print