Ristrutturazione in condominio: il fondo è sempre obbligatorio?

Se c’è la cessione del credito, si può evitare la costituzione del fondo speciale? Che succede se la delibera non lo costituisce? L’articolo 1135, primo comma, n. 4, del Codice civile stabilisce che, prima di iniziare i lavori di manutenzione straordinaria in condominio, la delibera che approva l’appalto deve obbligatoriamente costituire l’istituzione di un fondo […]

Condominio: si possono fare i lavori senza fondo speciale?

In quali casi l’assemblea deve necessariamente accantonare le somme da pagare all’impresa appaltatrice, a pena di nullità della deliberazione? La legge ha stabilito che, quando l’assemblea delibera l’esecuzione di lavori di straordinaria manutenzione oppure di innovazioni, debba essere costituito un apposito fondo a copertura economica degli interventi da effettuare. In pratica, deve istituirsi un accantonamento […]

Quando è obbligatoria l’istituzione del fondo speciale?

Secondo il Tribunale di Bergamo, l’istituzione del fondo speciale è obbligatoria e la sua omissione rende nulla la delibera condominiale. Nel caso in cui l’assemblea di condominio deliberi di eseguire dei lavori di manutenzione sull’edificio, quando è obbligatoria l’istituzione del fondo speciale? Che conseguenze può avere la mancata costituzione di tale fondo? Queste sono alcune […]

image_pdfimage_print