Stesso contratto, più fatture: un solo decreto ingiuntivo?

È vietato frazionare il credito derivante da un unico rapporto in più richieste giudiziali benché siano state emesse più fatture? Esistono comportamenti che, seppur non espressamente vietati, sono ugualmente sanzionati dall’ordinamento. Si pensi all’ipotesi che prende il nome di “abuso del diritto”: una persona esercita una facoltà attribuitale dalla legge, in maniera però difforme allo […]

Continui avvisi di pagamento: è reato?

Può integrare lo stalking stressare il debitore e inviargli continue richieste di pagamento, anche con avvisi immessi nella cassetta delle lettere. Chiedere è un diritto, insistere pure, stressare non più. La legge impone un limite alle richieste di pagamento da parte del creditore. Si è formata giurisprudenza che ritiene integrato il reato di molestie telefoniche […]

Quando il creditore commette abuso del diritto?

Il concetto di buona fede nell’esecuzione del contratto e il divieto di frazionare il credito in plurime azioni giudiziali. La legge impone alle parti che stipulano un contratto di comportarsi secondo buona fede nell’esecuzione del contratto stesso. Ciò non vale solo quando le prestazioni vengono eseguite, ma anche nell’eventuale fase patologica, ossia in caso di […]

Come tutelarsi dai clienti che non pagano?

Tutele contro il mancato pagamento o il pagamento in ritardo: come anticipare il problema senza dover ricorrere in tribunale.  Nel contesto dei rapporti commerciali, adottare precauzioni per proteggersi da eventuali ritardi o inadempienze è fondamentale, soprattutto perché il ricorso al tribunale comporta sempre tempi lunghi e costi elevati. Ecco perché è necessario prevedere delle soluzioni […]

Che cos’è l’azione surrogatoria?

Quali possibilità concede e come si esercita la cosiddetta azione surrogatoria E’ frequente che fra parenti o fra amici si facciano prestiti di denaro. E comunque accade a tutti prima o poi di essere creditori di somme di denaro nei confronti di terzi. Rispetto a queste situazioni che cos’è l’azione surrogatoria? Può infatti capitare che […]

Come funziona la prescrizione dei debiti in Italia?

Come evitare di pagare un debito ricorrendo alla prescrizione: quali sono i termini. Quando passa molto tempo senza che il creditore reclami il pagamento dovutogli, il suo diritto cade in prescrizione. La prescrizione non è altro che l’impossibilità, per il creditore, di rivolgersi al giudice per ottenere tutela. Nel caso di un pagamento omesso quindi […]

Creditori condominio: possono agire direttamente contro i morosi?

Beneficio della preventiva escussione: cos’è e come funziona? È possibile ottenere un decreto ingiuntivo direttamente contro i singoli proprietari morosi? In condominio tutti i proprietari devono partecipare alle spese riguardanti le parti comuni dell’edificio. L’inadempimento a tale obbligo ha due conseguenze: da un lato, l’amministratore deve tempestivamente agire contro i morosi per recuperare il credito […]

Quanto tempo passa prima di un pignoramento?

Tempo tra precetto e pignoramento: quanto dura e quali sono i rischi per il debitore? Il precetto, quel documento che costituisce “l’ultimo avvertimento” prima dell’esecuzione forzata, lascia spesso interrogativi su quando e come arriverà il pignoramento.  Il creditore ha il potere di notificare il precetto, ma non è obbligato a procedere con il pignoramento immediato. […]

Pagamento del debito con cose altrui: come funziona?

Si può pagare il debito di un’altra persona? È possibile adempiere un’obbligazione utilizzando beni altrui? È possibile che una persona, pur di saldare il proprio debito, per effettuare il pagamento utilizzi cose che appartengono a un’altra persona e di cui, però, non poteva legalmente disporre. Cosa succede in un’ipotesi del genere? L’obbligazione può ritenersi definitivamente […]

Condominio: il creditore può pignorare i beni comuni?

Il creditore del condominio può aggredire direttamente le parti comuni dell’edificio, come l’alloggio del portiere, il lastrico solare e il parcheggio? Anche il condominio può fare debiti: è il caso ad esempio dei lavori di ristrutturazione non completamente pagati oppure delle bollette della luce non saldate. In ipotesi del genere il creditore può aggredire innanzitutto […]

image_pdfimage_print