Posso trattenere spese per danni non risarciti dal condominio?

Ci si può rifiutare di pagare le spese condominiali se il condominio non risarcisce i danni da infiltrazioni o non rimborsa i lavori fatti dal condomino?   Se il tuo appartamento ha subito danni da infiltrazioni provenienti dalle parti comuni del condominio e l’assemblea non intende rimborsarti, potresti evitare di pagare le quote condominiali, compensando […]

Condominio e compensazione debiti/crediti di un condomino

Quando un condominio e un condomino hanno crediti reciproci, possono compensarli? Scopriamolo attraverso una sentenza recente e le sue implicazioni. Ti sei mai trovato in una situazione in cui sia tu che il tuo condominio vi dovevate delle somme di denaro? Pensa al caso in cui tu abbia subito dei danni da una conduttura condominiale […]

Indebito Inps: cos’è e quando si prescrive?

In quali casi l’ente previdenziale può chiedere la restituzione delle somme erogate ai cittadini? Come funziona la compensazione? L’Inps è l’ente pubblico che si occupa della previdenza degli Italiani, ricevendo i contributi ed erogando le pensioni e ogni altro beneficio assistenziale, come ad esempio l’assegno d’invalidità e l’indennità di accompagnamento. Può capitare, però, che lo […]

Le agevolazioni fiscali per i risparmiatori

Quale regime scegliere per pagare meno tasse e compensare le plusvalenze con le minusvalenze degli investimenti; come delegare gli adempimenti fiscali agli intermediari. Il risparmio è una grande virtù, ma non è visto di buon occhio dal Fisco italiano: i “possidenti” di patrimoni, piccoli e grandi, sono tendenzialmente sospettati di aver compiuto un’evasione fiscale a […]

Conto cointestato: cosa rischi con un debito verso la stessa banca?

Compensazione della banca sul conto cointestato: diritti e responsabilità. Il conto cointestato è una soluzione adottata, il più delle volte, tra membri della medesima famiglia (ad esempio tra coniugi, genitori e figli, zii o nonni e nipoti). Vi si fa ricorso quando si vuol eseguire una donazione nei confronti di un parente per la metà […]

L’avvocato può trattenere le somme dovute al cliente come spese processuali?

In quali casi il difensore può legittimamente prendere il denaro della controparte senza doverlo dare al suo assistito? Cos’è l’antistatarietà? Nel momento in cui assume l’incarico, l’avvocato deve comportarsi nella maniera più scrupolosa e corretta possibile. Questo obbligo di lealtà si traduce anche nel dovere di gestire con diligenza il denaro ricevuto non solo dal […]

The post L’avvocato può trattenere le somme dovute al cliente come spese processuali? first appeared on La Legge per tutti.

Si può compensare l’assegno di mantenimento?

A differenza dell’assegno dovuto all’ex moglie, il mantenimento ai figli ha natura alimentare e quindi non può essere compensato con altri crediti. Spesso ci si chiede se si può compensare l’assegno di mantenimento con altri crediti. Ipotizziamo il caso di un uomo e una donna che, prima sposati, decidano di separarsi. Il primo viene condannato […]

The post Si può compensare l’assegno di mantenimento? first appeared on La Legge per tutti.

image_pdfimage_print