Lavoro e occupazione in uscita dall’emergenza pandemica

Di seguito l’articolo del Prof. Balletti, pubblicato su Il lavoro nella giurisprudenza, n. 6/2022, Ipsoa, Milano.
La lunga e difficile legislazione d’emergenza del Covid-19 ha lasciato esperienze e prove per un futuro incerto con cui tutti dovranno con…

Misure di prevenzione personali: prescrizioni calibrate sulla pericolosità del soggetto

La sentenza 31 marzo – 6 maggio 2022, n. 18264 (testo in calce) della Corte di Cassazione muove dal ricorso proposto avverso il decreto della Corte d’Appello di Milano che…

Smishing: banca non è responsabile se il cliente comunica le credenziali a terzi

Con sentenza del 24 maggio 2022 il Tribunale di Firenze ha respinto la domanda risarcitoria avanzata da due clienti, vittima di smishing, nei confronti della propria banca. Il Giudice, appurata la sussistenza della colpa grave dei clienti per aver comu…

Consulta: limitazione dei diritti soggettivi solo da provvedimenti di condanna irrevocabili

Con un’ampia motivazione la Corte costituzionale con la sentenza 17 giugno 2022, n. 152 interviene sul tema, invero delicato e complesso, delle interazioni tra procedimento penale e misure extrapenali ossia delle ricadute che le pendenze processuali de…

image_pdfimage_print
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: