image_pdfimage_print

Danno biologico da origine lavorativa: la tabella

In alcuni casi, il lavoro può essere fonte di pregiudizio per la salute del dipendente il quale può maturare il diritto ad un risarcimento. Hai respirato per molti anni, sul posto di lavoro, sostanze tossiche. Hai maturato una patologia polmonare che ha ridotto il tuo stato di salute. Vuoi agire per essere risarcito e ti…

The post Danno biologico da origine lavorativa: la tabella first appeared on La Legge per tutti.

Quanti giorni di ferie maturano in un anno?

La nostra Costituzione prevede il diritto del lavoratore ad un periodo di riposo annuale per recuperare le energie psicofisiche. Ti sei affacciato per la prima volta nel mercato del lavoro. Ti hanno proposto l’assunzione presso un’azienda con un contratto di lavoro subordinato. Nella lettera di assunzione non c’è scritto il numero giorni di ferie ma…

The post Quanti giorni di ferie maturano in un anno? first appeared on La Legge per tutti.

Quando portare il certificato medico al lavoro?

L’introduzione del certificato telematico di malattia ha superato quasi del tutto il certificato cartaceo. Sei un lavoratore dipendente del settore privato. Il tuo stato di malattia non ti consente di andare al lavoro. Hai ottenuto dal medico il certificato di malattia e vuoi sapere se devi consegnarlo al datore di lavoro o se è sufficiente…

The post Quando portare il certificato medico al lavoro? first appeared on La Legge per tutti.

Cosa succede se non si porta il certificato medico al proprio datore di lavoro

Il lavoratore ha diritto ad assentarsi dal lavoro in caso di malattia ma deve rispettare una serie di obblighi di comunicazione. Sei un lavoratore dipendente. Da 4 giorni, sei assente per malattia ma ti sei accorto solo oggi di non aver trasmesso il certificato medico al tuo datore di lavoro. Sei preoccupato per le conseguenze…

The post Cosa succede se non si porta il certificato medico al proprio datore di lavoro first appeared on La Legge per tutti.

Distacco del lavoratore senza consenso

L’azienda in crisi può avvalersi del distacco a più di 50 km senza il consenso del dipendente. Può il datore di lavoro effettuare il distacco del dipendente senza chiedergli prima l’autorizzazione? Il tema del distacco del lavoratore senza consenso è stato oggetto di ampio dibattito in giurisprudenza. Di recente, la Cassazione [1] è tornata sull’argomento…

The post Distacco del lavoratore senza consenso first appeared on La Legge per tutti.

Fare causa al sindacato

Il dipendente può agire contro l’organizzazione sindacale se ritiene di aver ricevuto un danno. Siamo portati a pensare che i sindacati facciano sempre gli interessi dei lavoratori e che, dunque, non possa ipotizzarsi un conflitto o, addirittura, una causa legale tra lavoratore e sindacato. In realtà, non è così. Oggi, le organizzazioni sindacali svolgono una…

The post Fare causa al sindacato first appeared on La Legge per tutti.

Cos’è l’obbligo di diligenza

Il lavoratore deve eseguire la prestazione di lavoro con il massimo impegno possibile. Eri molto stanco durante il turno e hai commesso una leggerezza. Il giorno dopo hai ricevuto una contestazione disciplinare con cui il datore di lavoro ti contesta l’errore commesso per assenza di diligenza. Ti chiedi come devi difenderti e se puoi essere…

The post Cos’è l’obbligo di diligenza first appeared on La Legge per tutti.

Qual è la differenza tra infortunio e malattia?

Il lavoratore ha diritto ad ottenere una serie di prestazioni in caso di infortunio sul lavoro o di malattia. Ti sei sentito male sul posto di lavoro e il medico ti ha prescritto il riposo a casa. A tuo avviso si tratta di infortunio ma il medico ritiene che sia, invece, una malattia comune. Cosa…

The post Qual è la differenza tra infortunio e malattia? first appeared on La Legge per tutti.

Danno da omissione contributiva: quando può essere richiesto?

La legge consente al dipendente al quale non siano stati versati correttamente i contributi previdenziali di agire per il risarcimento del pregiudizio subito. Hai scoperto che, negli ultimi anni, il datore di lavoro non ha versato regolarmente i contributi relativi al tuo rapporto di lavoro. Vuoi agire per il risarcimento del danno. Ti chiedi quando…

The post Danno da omissione contributiva: quando può essere richiesto? first appeared on La Legge per tutti.

Lettera di licenziamento: quando è legale?

Quando il datore di lavoro comunica al dipendente la cessazione del rapporto di lavoro, deve indicare i motivi. Hai ricevuto una lettera di licenziamento. I motivi del recesso indicati nella comunicazione ti appaiono molto generici. Ti chiedi se questo licenziamento sia legittimo o se, invece, sia possibile impugnarlo. La tutela del lavoratore contro il licenziamento…

The post Lettera di licenziamento: quando è legale? first appeared on La Legge per tutti.

Call Now Buttonchiama
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: