image_pdfimage_print

Indebita compensazione di contributi: quando è reato?

Chi compensa illegittimamente la contribuzione previdenziale dovuta nel modello F24 è punibile? L’indebita compensazione è un reato previsto dall’ordinamento penale italiano [1], che si configura ogniqualvolta il contribuente utilizza in compensazione dei crediti d’imposta inesistenti o non spettanti, per un importo superiore ai 50mila euro annui. In altri termini, il contribuente effettua una compensazione indebita…

The post Indebita compensazione di contributi: quando è reato? first appeared on La Legge per tutti.

Credito Iva: quali limiti per le compensazioni

Requisiti, condizioni e limiti per poter utilizzare le somme che emergono dalla dichiarazione per il pagamento di debiti tributari o per ottenerne il rimborso. Utilizzare un credito Iva a disposizione di imprese e professionisti non è semplice; bisogna fare i conti con una normativa complessa che prevede diversi paletti. Il Fisco teme le frodi che…

The post Credito Iva: quali limiti per le compensazioni first appeared on La Legge per tutti.

Call Now Buttonchiama
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: