image_pdfimage_print

Prendersi cura dei propri cari: quando diventa dovere legale?

Dovere di mantenimento dei genitori verso i figli e del coniuge verso l’altro; dovere di versare gli alimenti dei figli verso i genitori. Che i genitori debbano prendersi cura dei figli è regola che tutti conoscono. Non è altrettanto noto però che anche i figli, in determinate situazioni, debbano prendersi cura dei propri genitori. Eppure…

The post Prendersi cura dei propri cari: quando diventa dovere legale? first appeared on La Legge per tutti.

Anziani abbandonati dai figli: che fare

Come comportarsi quando i genitori hanno una certa età o sono malati. I tuoi genitori vivono da soli in una piccola casa in paese. Sono sempre stati molto autonomi, ma ultimamente le cose sono cambiate. Tua madre, in particolare, ha bisogno del bastone per camminare perché è caduta un paio di volte, mentre tuo padre…

The post Anziani abbandonati dai figli: che fare first appeared on La Legge per tutti.

Alimenti: se lui è all’estero e non paga

Obbligo di pagare il mantenimento: cosa fare se l’ex coniuge è fuggito all’estero? Obbligo alimentare: cos’è e come funziona? Quando i coniugi si separano, colui che è “economicamente più forte” deve pagare all’altro una somma a titolo di mantenimento. Il diritto al mantenimento sopravvive perfino al divorzio: in questo caso, però, si parla di assegno…

The post Alimenti: se lui è all’estero e non paga first appeared on La Legge per tutti.

Mantenimento figlio maggiorenne: fino a quando?

Per quanto tempo dura l’obbligo di versare gli alimenti al genitore con cui convive il figlio maggiorenne: il caso del figlio che non lavora.  I genitori devono mantenere i figli, anche se maggiorenni, fino a quando questi non sono autosufficienti. Un obbligo a cui il genitore convivente partecipa provvedendo direttamente alle spese quotidiane per vitto,…

The post Mantenimento figlio maggiorenne: fino a quando? first appeared on La Legge per tutti.

Assegno di mantenimento all’ex: chiarimenti della Cassazione

In tema di diritto all’assegno divorzile, l’attitudine dell’ex coniuge al lavoro assume rilievo solo se viene riscontrata un’effettiva sopravvenuta possibilità di svolgimento di un’attività lavorativa retribuita, in considerazione di ogni concreto fattore individuale ed ambientale, e non già sulla base di mere valutazioni astratte e ipotetiche.   Quando si tratta di analizzare il diritto dell’ex…

The post Assegno di mantenimento all’ex: chiarimenti della Cassazione first appeared on La Legge per tutti.

Call Now Buttonchiama
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: