La nonchalance di Franco Cordelli, maestro della distanza

I racconti dello scrittore romano sono narrazioni in soggettiva, con un punto di fuga ad altezza di romanzo. Chiede molto al lettore ma a differenza di altri autori ha un merito: non ha ceduto alle lusinghe della narrativa di consumo

image_pdfimage_print