Elezioni

Elezioni

image_pdfimage_print

Sezione elettorale presso la scuola elementare di Via Matteotti a Vighignolo (MI), Domenica 26 maggio 2019, ore 11.15

la cosa gradevole è la pausa che il dio della pioggia ci dona in quello che dovrebbe essere il mese delle rose. L’aria è mite e l’ombrello è finalmente rimasto a casa. Meno gradevole è il diritto che, appoggiato al braccio di mia moglie mi accingo a esercitare, non per il fatto in sé, ma per il clima in cui avviene, e non intendo quello meteorologico. La politica nostrana ci propina troppi proclami e troppe bugie. Troppi balconi e troppi barconi, poco lavoro e poca giustizia. Niente ambiente. Il popolo al quale si rivolge non pare fare nulla per partecipare al dibattito politico, per proporre qualcosa di costruttivo, che poi dovrebbe essere l’essenza stessa della democrazia.
I voti andrebbero pesati. Non ricordo chi lo disse, ma mi fa aumentare la sfiducia, perchè sono consapevole che un dubbioso ha più possibilità di essere ingannato. Ma come potrei non avere dubbi? Le solite vane promesse fatte da destra e da sinistra, il denigrare invece del proporre, e poi le guerre mediatiche, non si sa se finite o infinite, dove non esistono buoni, e poi le guerre nascoste, dove non si sa, o non si vuol far sapere, chi sono i cattivi.
Per poter votare ho dovuto impegnarmi, per avere il permesso , io non vedente, di entrare nella cabina elettorale con un accompagnatore, e ho dovuto impegnarmi per non sbottare quando più di un mio interlocutore mi ha definito noioso solo per averlo coinvolto in un discorso politico.
Accanto a me entrano al seggio elettorale voci ansiose, giovani, con la vaga euforia di chi vota per la prima volta; poi ne sento altre, con la rassegnata espressione di chi, forse, non voterà più. Uno scoppio di risa mi distrae, mi giro e capisco che èun gruppo di bimbi, gioiosi, che giocano. E’ a loro che penso mentre entro nella cabina elettorale.

0 comments on “ElezioniAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama Adesso!