Campionato Di Calcio – Trentottesima Giornata di Serie A: risultati, marcatori e classifiche finali

Campionato Di Calcio – Trentottesima Giornata di Serie A: risultati, marcatori e classifiche finali

image_pdfimage_print

Il campo ha deciso: alla Roma il secondo posto e l’Empoli sorprendentemente, ma forse non troppo, retrocessa in B. Questi gli ultimi due verdetti espressi dall’ultima giornata del campionato di calcio di Serie A stagione 2016-2017. Qualche riflessione è d’obbligo: onore a Palermo e Pescara che, pur se da tempo in Serie B matematicamente, hanno fino all’ultimo onorato il campionato. Speriamo che la Sicilia possa tornare ad avere una squadra nella massima serie già a partire dalla stagione 2018-2019. La Sicilia merita il palco scenico della serie A.
SERIE A. Risalendo la classifica, possiamo dire che il Sassuolo, sorpresa della stagione precedente ha pagato lo scotto delle 3 partite a settimana ma non si può non dire che la stagione sia stata positiva. Complimenti ad un grande tecnico come Di Francesco che farà parlare sicuramente in futuro; altra sorpresa positiva è stata la squadra del Cagliari. Dignitosissimo il suo campionato così come dignitoso è stato quello della Sampdoria piena di giovani. Una citazione in negativo la meritano Inter, Fiorentina e Milan. Se il Milan ha dovuto fare i conti con un mercato bloccato dal passaggio di proprietà dell’Aprile scorso, l’Inter va rifondata nuovamente. I nomi altisonanti non sempre fanno grandi le squadre. Quando non c’è una società che gestisca il quotidiano, si bruciano giocatori ed allenatori. Fra qualche giorno ricomincerà il girotondo delle spese folli. L’Inter sarà protagonista. Con quali risultati? Lo vedremo solo alla fine della prossima stagione. La Fiorentina è stata un po un’incompiuta della stagione appena archiviata. Vedremo come si muoverà la proprietà nei prossimi mesi per ampliare e rafforzare la rosa. Un plauso alla Lazio e all’Atalanta. Soprattutto i bergamaschi hanno mostrato una bella nidiata di giovani ed un bel Calcio. Con Gasperini, non c’erano dubbi. Anche Inzaghi si è comportato bene.
Come detto sopra il campo ha determinato che il Napoli fosse terzo e la Roma seconda. Pronostico, per così dire rispettato anche se la Roma ha guadagnato il secondo posto per un goal di Perotti dopo il 90°. Il Napoli avrebbe meritato, se guardiamo alla sua forza, il secondo posto. Cosa gli manca per arrivare allo scudetto? La Mentalità vincente. La vittoria deve diventare un’ossessione. Giocar bene non basta soprattutto quando si incontrano squadre che si chiudono e vendono carissima la pelle.
Lo scudetto, piaccia o meno, ha per la sesta volta preso la strada di Torino. La Torino bianconera ha tutto il diritto di festeggiare anche se in Italia i risultati di certe squadre non sono sportivamente riconosciuti. Ne parleremo in ogni caso fra qualche giorno. Per il momento, ecco il dettaglio dei risultati dell’ultima giornata di campionato:

SERIE A

TRENTOTTESIMA GIORNATA

DICIANNOVESIMA GIORNATA RITORNO:

ATALANTA-CHIEVO 1 a 0 – m. 52 Gomèz (A)
BOLOGNA-JUVENTUS 1 a 2 – m. 52 Taïder (B), m. 70 Dybala (J), m. 90 Kean (J)
CAGLIARI-MILAN 2 a 1 – m. 17 João Pedro Galvão (C), m. 72 Lapadula su rigore M), m. 93 Pisacane (C)
CROTONE-LAZIO 3 a 1 – m. 14 Nalini (C), m. 22 Falcinelli (C), m. 26 Immobile su rigore (L), m. 60 Nalini (C)
FIORENTINA-PESCARA 2 a 2 – m. 15 Caprari (P), m. 65 Bahebeck (P), m. 66 Saponara (F), m. 85 Vecino (F)
INTER-UDINESE 5 a 2 – m. 5 Eder (I), m. 18 Perisic (I), m. 36 Brozovic (I), m. 54 Eder (I), m. 76 Balic (U), m. 78 Angella autogoal (I), m. 92 Zapata (U)
PALERMO-EMPOLI 2 a 1 – m. 76 Nestorovski (P), m. 84 Bruno Henrique (P), m. 87 Krunic (E)
ROMA-GENOA 3 a 2 – m. 3 Pellegri (G), m. 10 Dzeko (R), m. 74 De Rossi (R), m. 79 Lazovic (G), m. 90 Perotti (R)
SAMPDORIA-NAPOLI 2 a 4 – m. 35 Mertens (N), m. 42 Insigne (N), m. 49′ Hamsik (N), m. 50 Quagliarella (S), m. 64 Callejon (N), m. 89 Ricky Alvarez (S)
TORINO-SASSUOLO 5 a 3 – m. 6 Boyé (T), m. 14 Defrel (S), m. 22 Baselli (T), m. 40 Defrel (S), m. 45 De Silvestri (T), m. 57 I Falque (T), m. 79 Belotti (T), m. 81  Defrel (S)

CLASSIFICA

JUVENTUS 91 (Campione d’Italia)
ROMA 87 (In Champions League)
NAPOLI 86 (Ai Preliminari diChampions League)
ATALANTA 72 (In Europa League)
LAZIO 70 (In Europa League)
MILAN 63 (Ai preliminari di Europa League)
INTER 62
FIORENTINA 60
TORINO 53
SAMPDORIA 48
CAGLIARI 47
SASSUOLO 46
UDINESE 45
CHIEVO 43
BOLOGNA 41
GENOA 36
CROTONE 34
EMPOLI 32 (Retrocesso in Serie B)
PALERMO 26 (Retrocesso in Serie B)
PESCARA 18 (Retrocesso in Serie B)

SQUADREGOAL SEGNATIGOAL SUBITIVITTORIEPAREGGISCONFITTE
ATALANTA62412198
BOLOGNA405811819
CAGLIARI557614519
CHIEVO4360 13619
CROTONE34589722
EMPOLI29618822
FIORENTINA6357161210
GENOA38649920
INTER725019514
JUVENTUS77272945
LAZIO745121710
MILAN574518911
NAPOLI94392684
PALERMO33756823
PESCARA35813918
ROMA90392837
SAMPDORIA4955121214
SASSUOLO586213718
TORINO7166131411
UDINESE475612917

BY Administrator – 28 Maggio 2017 –

Chiama Adesso!